Nessun hotel trovato con questa ricerca
Pineta di Cervia e Milano Marittima

Festa della Pineta a Milano Marittima

dal 01-06-2012 al 03-06-2012

Ci sei stato? Fallo sapere!

Dal 1° al 3 giugno 2012 Milano Marittima renderà omaggio alla sua pineta, ambiente naturale che caratterizzava anticamente tutta la zona costiera della Romagna e che oggi è rimasta vigorosa e selvaggia solo in alcune zone, scampate alla deforestazione e all'intervento dell'uomo.

La Pineta di Cervia-Milano Marittima è un patrimonio di grande interesse naturalistico che rappresenta per gli abitanti della costa un autentico polmone verde, dove rilassarsi praticando jogging o passeggiando.
È proprio per la sua importanza che si organizza la Festa della Pineta, appuntamento ormai decennale che si svolge in primavera e ha lo scopo di avvicinare i cittadini a quest'oasi di pace e natura.

La manifestazione, organizzata dagli Amici della Pineta, ha come location, solitamente, lo Stadio dei pini Germano Todoli, a Milano Marittima: quest'anno, in occasione dei festeggiamenti per il centenario di Milano Marittima, il programma prevede tre giorni di festa, e non più solo un pomeriggio.

Il programma della Festa della Pineta 2012 prevede un ricco carnet di appuntamenti, per la prima volta organizzati su tre giorni; si parte venerdì sera, alle 21:30, quando la libreria Librincontro di viale Ravenna ospiterà l'incontro e la videoproiezione di Renato Lombardi dal titolo Milano Marittima, nascita e sviluppo di una Città giardino.

Si entra nel vivo della festa sabato 2 giugno, quando sin dalle ore 10 sarà attivo il mercatino di Borgomarina; dalle 12 alle 15 sarà servito un gustoso pranzo a base di pesce o carne ai ferri, frittura di pesce, pane e piadina, l'immancabile ciambella.
Dalle 15 alle 17 ci si divertità con la musica anni '60 mentre dalle 17:30 fino all'ora di cena si esibiranno gli Italian Swing, i miti e i classici dello swing americano e non solo. Dalle 19 alle 21 sarà possibile cenare. Si finisce la serata in bellezza perché dalle 21 riprenderanno a suonare gli Italian Swing.

Domenica  3 giugno è il giorno di punta della manifestazione: dalla mattina alla sera sarà attivo il mercatino e dalle 10 del mattino sarà visitabile anche la mostra fotografica dedicata al centenario della nascita di Milano Marittima, in esposizione accanto ai bei disegni dei bambini che hanno partecipato al concorso Vivi la Pineta.

Dalle 10:30 si parte per una bella passeggiata ecologica in pineta, aperta a tutti e gratuita, guidata da Guerrino Gori e Tullio Bastoni.
Durante la passeggiata si potranno ammirare due tipi di pino, domestico e marittimo, con querce, pioppi bianchi e robinie; tra gli alberi, sulla superficie di quasi trecento ettari della pineta, si intrecciano una trentina di sentieri.

È disponibile una palestra all'aria aperta in cui allenarsi e chi vuole può praticare il golf, il tiro con l'arco, il tennis ai margini della pineta.

La pineta confina con la spiaggia, dove ovviamente ci si può divertire con tutti gli sport da spiaggia. Dalle 12 alle 15 si pranza e alle 15 si ritorna in pineta per un'altra escursione, questa volta arricchita dalla liberazione di rapaci e animali curati dal centro recupero della fauna selvatica di Ravenna.

Dalle 15:30 grandi e piccini saranno affascinati dall'esibizione dei Cantastorie di Romagna, tra cui Gabriele Zelli e le sue storie della tradizione romagnola.
Alle 17 saranno premiate le scuole partecipanti al concorso Vivi la Pineta e saranno celebrate anche tutti gli enti e le persone che si sono distinte nella salvaguardia della natura.
Saranno presenti gli amministratori dell'Isola del Giglio, colpita recentemente dal naufragio della Concordia. A seguire merenda in pineta con piadina dolce e salata.


Commenta tramite Facebook
Iscriviti alla newsletter
Ricevi le migliori offerte o personalizza la tua iscrizione qui.
Strumenti