Nessun hotel trovato con questa ricerca
Mostra di Rimini e San Marino

Mostra da Kandinsky a Vermeer, Rimini 2012

dal 21-01-2012 al 03-06-2012

Ci sei stato? Fallo sapere!

Rimini, dietro la sua allegra maschera di città delle vacanze e dei divertimenti, è a tutti gli effetti una città d'arte, seppur pesantemente devastata dai bombardamenti del secondo conflitto mondiale.
Da qualche anno Castel Sismondo, fortezza medievale malatestiana che univa alle comodità di una residenza lussuosa la sicurezza di un castello fortificato, ospita mostre d'arte d'alto livello, organizzate da Linea D'Ombra.

Società nata nel 1996, Linea D'Ombra quest'anno festeggia i quindici anni di attività e li celebra organizzando una grande mostra a Rimini e a San Marino, oltre ad un convegno internazionale.

Dal 21 gennaio al 3 giugno del 2012 le suggestive sale del castello ospiteranno dunque Da Vermeer a Kandinsky. Capolavori dai musei del mondo a Rimini: di ognuna delle principali nazioni europee che in qualche modo sono state protagoniste della storia dell'arte è stato scelto il secolo e gli artisti più rappresentativi.
La mostra offre così una panoramica sulle personalità principali che hanno influenzato la storia dell'arte mondiale, come BotticelliCaravaggio, Picasso, KandinskyTurner, Van DijkVermeer e Rembrandt.

La mostra è realizzata grazie al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Rimini e con quello della Fondazione San Marino e un'importante sezione della mostra, quella dedicata alla pittura americana del Novecento) sarà ospitata a palazzo Sums, sul monte Titano.

La mostra di San Marino è, invece, un approfondimento sul novecento statunitense: si tratta della prima mostra italiana così ricca e completa sul tema, dato che le mostre realizzate precedentemente erano spesso monografiche.

Da Hopper a Warhol. Pittura americana del XX secolo raccoglie 25 opere che raccontano l'evoluzione della sensibilità artistica d'oltreoceano lungo tutto il secolo; nonostante l'esposizione non esaurisca il tema, si tratta del primo reale tentativo di tracciarne una storia completa che copra tutto il Novecento.

Sarà possibile ammirare dal vivo il realismo di Edward Hopper e quello di Thomas Hart Benton, così come i lavori di Giorgia O'Keeffe; l'astrattismo americano, tra Pollock e De Kooning; la sovversiva pop art, Warhol e Lichtenstein. Questi sono solo alcuni degli artisti che hanno firmato le opere in esposizione a Palazzo Sums: le tele sono state prestate dal Museum of Fine Arts di Boston, dal Wadsworth Atheneum di Hartford, dal Terra Foundation for America Art di Chicago, dalla Broad Art Foundation di Santa Monica e dalla Adelson Gallery di New York.

Tutte le città che in questi quindici anni hanno collaborato con Linea D'Ombra sono state coinvolte in questa grande mostra che esporrà opere provenienti da pinacoteche e musei di Brescia, Genova, Torino, Treviso e dalla stessa Rimini.

Le informazioni sugli orari e i biglietti le trovi nella pagina degli Hotel di Rimini per la mostra.

Commenta tramite Facebook
Iscriviti alla newsletter
Ricevi le migliori offerte o personalizza la tua iscrizione qui.
Strumenti