Superbike 2020 a Misano Adriatico

dal 12/06/2020 al 14/06/2020

L'autodromo di Misano torna ad essere protagonista di eventi sportivi di grande richiamo: dal 12 al 14 giugno 2020 si svolgerà la Superbike World Championship, che approderà in Romagna e che, alla fine delle gare, decreterà i campioni mondiali della categoria.

Il circuito di Misano, costruito nel 1969 e radicalmente ristrutturato e ammodernato nel 2006, quando la pista fu allungata, fu costruito un nuovo centro medico, furono aumentati gli ingressi e i posti in tribuna, è da allora scelto per ospitare gare di motociclismo di livello internazionale, come questa. La tradizione turistica della cittadina fa si che si possano trovare degli Hotel di Misano Adriatico con offerte e pacchetti speciali proprio in concomitanza dei grandi eventi sportivi.

La categoria delle Superbike si differenzia dalle altre perché utilizza come moto da corsa modelli di case produttrici che sono normalmente anche in vendita al pubblico, ma messe in pista con elaborazioni del motore, degli scarichi, delle centraline e con tutti quegli accorgimenti che le rendono da competizione.

Le moto devono apparire molto simili esteriormente a quelle stradali, anche se salta subito agli occhi la mancanza di fari e specchietti retrovisori. L'utilizzo di motociclette in vendita sul mercato differenzia il Superbike dalla MotoGP, dove le moto sono a tutti gli effetti prototipi da gara. Inoltre, le Superbike corrono per circa un centinaio di chilometri contro i 120 delle MotoGp.

Un giorno prima della gara, l'appuntamento è con la Superpole, durante la quale i piloti più veloci si guadagneranno buone posizioni per la partenza del giorno dopo.

Per partecipare al campionato Superbike con un modello di moto, un'azienda deve dimostrare di averne prodotto un numero minimo di esemplari, perché il modello dev'essere, a tutti gli effetti, prodotto in serie; inoltre il modello dev'essere omologato per poter circolare sulle strade pubbliche.
Non può partecipare una moto special, prodotta solo in pochi pezzi.

La casa produttrice che si aggiudica il primo posto, ovviamente, vedrà aumentare le vendite della moto vincitrice.
Il campionato si tiene dal 1988; se all'inizio la gara era vista come un'imitazione della più prestigiosa MotoGP, pian piano la Superbike ha riscosso sempre più successo, rivelandosi un'ottima occasione promozionale per la case produttrici.

Le corse del Superbike World Championship sono uno spettacolo imperdibile e certamente mozzafiato, sia per appassionati che per neofiti; una volta in tribuna, sarà semplicemente possibile non lasciarsi prendere dall'entusiasmo e ci si ritroverà ad urlare per incoraggiare la propria preferita.

Offerte durante l'evento a Misano A.

SPONSOR
di PlasticFree.school
SCOPRI