Ecomondo Rimini 2019

dal 05/11/2019 al 08/11/2019

Ecomondo, manifestazione fieristica che si svolge a novembre nei padiglioni della Fiera di Rimini, ogni anno rende sempre più vicina l'idea di un mondo ecocompatibile, dove la salvaguardia dell'ambiente è tema di primaria importanza.

La ventitreesima edizione si svolgerà dal 5 all' 8 novembre 2019.

La manifestazione, patrocinata dal Ministero per l'Ambiente e la Tutela del Territorio e del Mare, ospiterà tutte le filiere dell´industria ambientale: recupero di rifiuti ed energia, ecodesign, bonifiche ambientali, trasporti, sviluppo sostenibile.

Si tratta del più qualificato appuntamento b2b dell'industria del waste, ossia del recupero e del riciclo. In questa sede, i vari operatori del settore possono incontrarsi e fare business, trovare collaborazioni a livello internazionale, fare networking.
Il vasto programma di eventi, seminari, workshop e convegni permette alle imprese di conoscere tutte le tecnologie, le ricerche e le idee più innovative legate al riciclo dei rifiuti, all'uso di energie rinnovabili, come ridurre gli sprechi lavorando in modo più efficiente, monitorare la qualità dell'acqua e dell'aria.

Le principali aree tematiche della fiera saranno:

  • Rifiuti e Risorse con un focus speciale sulle tecnologie ed i macchinari per il trattamento e valorizzazione dei rifiuti
  • Bonifica e rischio idrogeologico
  • Acqua: sezione dedicata al ciclo idrico integrato. Trattamento delle acque, loro recupero e riutilizzo
  • Bioeconomia circolare: protagoniste le aziende che si occupano di produrre risorse rinnovabili e la loro trasformazione in prodotti a base biologica.

Contemporaneamente a Ecomondo, si svolgerà anche per il 2019 la fiera Key Energy per le energie rinnovabili e la sostenibilità.
Ci sarà ancora lo spazio dedicato alla Città Sostenibile nel quale saranno in mostra soluzioni, modelli e progetti in grado di migliorare la vita dei cittadini e sviluppare il territorio in ottica green e sostenibile.



Offerte durante l'evento a Rimini

SPONSOR
di PlasticFree.school
SCOPRI